GUIDA ALL’ESPORTAZIONE DEL FILE DI STAMPA

Esportazione PDF

Piccolo formato fronte/retro

Di seguito alcuni semplici passi per esportare in maniera corretta il tuo file pdf.

Esportazione pdf

I passaggi 1 e 2 indicano il percorso per arrivare alla scelta dell’esportazione.

Esportazione pdf

Passaggio 3 – selezionare Adobe PDF (stampa) tra i formati di esportazione
Passaggio 4 – assegnare il nome corretto al PDF esecutivo indicando come nell’esempio “numero ordine_tipo prodotto.pdf”

Esportazione pdf

Passaggio 5 – Nella prima schermata “Generali” impostare PDF/X-3:2002 tra le scelte possibili di “Predefinito di Adobe PDF”.

Esportazione pdf

Passaggio 6 – Nella prima schermata “Indicatori e pagine al vivo” spuntare la voce “Segni di taglio” e nella casella “Spostamento” inserire il valore 3 mm (attenzione di default i software non inseriscono questo valore).
Passaggio 7 – Nel riquadro “Pagina al vivo e area indicazioni” immettere come valore delle abbondanze 3 mm su tutti i lati. Nel caso il documento sia stato già impostato originariamente con i margini di abbondanza di 3 mm spuntare la voce “Usa impostazioni pagina al vivo del documento”.

Esportazione pdf

Passaggio 8 – Nel riquadro “Riepilogo” potete verificare tutte le informazioni e i settaggi contenuti per l’esportazione del vostro PDF, in modo da poter dare un ultimo controllo alle informazioni tecniche.
Passaggio 9 – Se tutte le info contenute in “Riepilogo” sono corrette selezionando “Esporta” verrà generato il PDF.